Monica Gori: Tempesta di ghiaccio

Monica Gori: Tempesta di ghiaccio

Poesia 65

 

Monica Gori: Tempesta di ghiaccio

Pubblichiamo, così come previsto dal Regolamento del nostro Concorso LetterarioIl Macinino” le opere dei primi tre classificati nelle Sezioni Poesie e Racconti.

L’autrice Monica Gori, con la sua opera poetica Tempesta di ghiaccio, si è classificata al 3° posto nella Sezione Poesie.

Monica Gori: Tempesta di ghiaccio

Ecco una breve sinossi dell’opera:

Non si scappa dalla propria storia ed io sarò come la roccia immobile nel fiume impetuoso dove le acque scorrono gelide e rumorose. Ed io stanca come una statua corrosa dal tempo proverò indifferenza per ogni cosa. Perché l’indifferenza è un’arma più violenta della violenza stessa.

L’opera poetica:

TEMPESTA DI GHIACCIO

 

Il vento boreale

sparge scaglie di ghiaccio.

L’ aurora luminosa anima del cielo

respiro glaciale.

Il mio spirito sfiora l’albore della luna.

Sono viva nel battito dei miei ricordi.

Prenderò le mie lame

le macchierò di verità

e le bagnerò di lacrime.

Solo allora scriverò

che voi siete stati la mia più cara bugia,

il mio incubo più bello,

la sofferenza più grande.

Solo allora dipingerò tra un graffio e un graffito

che i miei baci erano intinti di veleno

La Commissione di valutazione costituita da scrittori, poeti e giornalisti rinnovano i complimenti a Monica Gori per l’eccellente componimento; congratulazioni.

A breve pubblicheremo l’intervista a lei dedicata.

Informazioni più dettagliate dell’autrice sono reperibili nella sua pagina Facebook

https://www.facebook.com/monica.gori.39

 

Author

Leave a comment

La Macina Magazine
Rivista ufficiale dell’Associazione La Macina Onlus
Registrata presso il Tribunale di Roma
Autorizzazione n. 47/2015 del 23/03/2015

Back to Top

Shares