Videopoesia “Io come te”

Come già annunciato abbiamo il piacere di pubblicare la videopoesia “Io come te” (Ad un’amica diversamente abile) scritta dalla giovanissima Melissa Storchi che è risultata vincitrice nella Sezione A1 poesia inedita minorenni del nostro Concorso Letterario L’Arte della parola; ha conquistato a pieno titolo il 1° posto.

Ci siamo già complimentati sia con Melissa che con i genitori ai quali rinnoviamo ancora una volta i nostri apprezzamenti per la inusuale proprietà letteraria espressa dalla poetessa, per il tema affrontato con particolare impegno e per la capacità di esprimerlo intensamente ma serenamente.

Brava, bravissima Melissa.

Desidero ringraziare Vincenza Bevilacqua, voce narrante della videopoesia Io come te, assolutamente adatta al ritmo ed al profondo messaggio che Melissa ha inteso trasmettere con la sua poesia e a Giambra Giancarlo per la perfezione delle immagini adatte ad una adolescente,  al commento sonoro ineguagliabile ed alla perfetta produzione di eccellente qualità; grazie per il vostro supporto culturale e del Gruppo “Profumo di vita” https://www.facebook.com/groups/975189089205404/

IO COME TE   (Ad un’amica diversamente abile)

Mi piacerebbe

essere come te

per soffrire

e percepire

tutto quello che il mondo

ti sottrae.

Mi piacerebbe

piangere la normalità

come le tue lacrime

bagnano i pensieri.

Sai…

vorrei tanto avere

Il tuo sorriso

che mi consola…

Irriverente questo

destino.

Ma…

Il calore di

una voce,

di un’anima,

di un cuore

possono

cambiare una vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.