Il Nero D’Avola

Il Nero D’Avola proviene dall’intera Sicilia, anche se vi sono zone più o meno fertili: quelle dove la vendemmia è prevalente sono Noto, Pachino, Maccari, Bufalefi e Archi. Il grande vino siciliano è divenuto famoso in tutta Italia e nel mondo, visto che oggi è esportato e coltivato sia negli Stati Uniti D’America che in Australia, dove riscuote ogni anno un grande successo. I suoi pregi sono la versatilità che presenta in diversi piatti e il suo aroma. Il sapore del Nero d’Avola è fruttato, spesso con un velato odore di castagna o di ciliegia: sua caratteristica prevalente è quella di un odore speziato travolgente.

Il Nero D’Avola

Poiché è un vino rosso esso tende ad avere una gradazione alcolica decisamente alta. Al giorno d’oggi il Nero d’Avola si attesta sui 13° mentre in passato il vino siciliano poteva superare i 15°, quindi molto forte. Questo vino è riuscito a diventare un punto di riferimento in cucina, donando ai piatti quel qualcosa in più che solo un prodotto di qualità può dare. L’abbinamento ineccepibile è quello con gli spaghetti: famosissimi sono, infatti, gli spaghetti al Nero d’Avola, ideali per una cena in famiglia.Nero D'Avola

Per cucinarli basta aggiungere al sugo due bicchieri di Nero D’Avola, in modo da rendere più corposo e profumato il tutto. Una volta fatto questo, bisogna mantecare bene gli spaghetti, per da dare il tempo necessario al Nero d’Avola di esprimersi al meglio delle sue potenzialità e di riempire il nostro piatto del suo profumo. Una volta che impiattiamo, è bene inserire del prezzemolo e spargerlo sugli spaghetti: questo è il tocco finale, che garantisce un perfetto equilibrio tra la pasta e il vino. Il Nero D’Avola è molto indicato anche con i formaggi stagionati e con la carne rossa, meglio se selvaggina.

Con l’approssimarsi dell’inverno, per chi è appassionato di vini potrebbe risultare utile conoscere le potenzialità del Nero D’Avola in cucina. In genere, l’abbinamento che ci permettiamo caldamente di consigliare è sempre quello con i primi, utilissimi per dare il giusto avvio alla nostra cena e dare agli ospiti subito un sapore ricco e deciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.