Giornata Mondiale della Danza

Giornata Mondiale della Danza

Danza 136

Giornata Mondiale della Danza

Come ogni anno, a partire dal 1982, il 29 aprile milioni di ballerini in tutto il mondo festeggeranno la Giornata Mondiale della Danza.

Si tratta di un’iniziativa del Consiglio Internazionale della Danza C.I.D. sotto l’egida dell’Unesco che ha sede a Parigi.

E’ una giornata che riveste la massima importanza per tutto il mondo della Danza come opportunamente sottolineato da Mr. Alkis Raftis Presidente del C.I.D.

La Giornata Mondiale della Danza ha lo scopo di attirare l’attenzione dell’intero universo Danza, delle Istituzioni e degli appassionati sull’arte coreutica. Le compagnie di danza, le scuole di danza, le organizzazioni e i singoli danzatori sono invitati a organizzare e pubblicizzare attività che coinvolgano un più vasto pubblico.

Giornata Mondiale della Danza

Il Consiglio Internazionale della Danza C.I.D. è l’Organizzazione Ufficiale che rappresenta, promuove e tutela tutte le forme di danza di tutti i paesi del mondo.

È un’organizzazione non governativa (ONG) creata nel 1973, la cui sede è a Parigi nel Palazzo dell’UNESCO.

Scopo dell’Organizzazione è quello di agire come un forum mondiale che raggruppi sia le organizzazioni internazionali che quelle nazionali e regionali, sia le persone o strutture che di danza si occupano a vari livelli.

Rappresenta gli interessi del mondo della danza e si rapporta con i Governi, le Istituzioni e le Agenzie Internazionali.

Giornata Mondiale della Danza

Lo scopo principale degli eventi della Giornata Mondiale della Danza è quello di attirare l’attenzione del pubblico per indirizzarlo verso il mondo della danza. Una speciale enfasi dovrebbe essere rivolta nei confronti di coloro che – solitamente –  non seguono eventi di danza nel corso dell’anno.

Gli eventi sono notoriamente organizzati da compagnie/scuole di danza, o altre realtà attive nella danza; qualora possibile sarebbe opportuno che gli incontri fossero organizzati promuovendo anche la collaborazione delle Istituzioni.

Possiamo suggerire, per questa Giornata Mondiale della Danza, di creare una sinergia con scuole, comuni, municipi e – perché no – significative imprese commerciali.

E’ necessario fornire la massima conoscenza del mondo della danza, della sua storia, della sua importanza nella società, del suo carattere universale; un brevissimo discorso o un testo distribuito ai presenti forniranno una dimensione inusuale all’evento che risulterà differente ed accattivante rispetto alle quotidiane attività di danza.

Gli eventi potrebbero essere gratuiti, magari con invito diretto.

Con successivi articoli conosceremo meglio il C.I.D.

 

Conseil International de la Danse C.I.D.

UNESCO,  1 rue Miollis, FR-75732 Paris, France

www.cid-portal.org    

 

 

Leave a comment

La Macina Magazine
Rivista ufficiale dell’Associazione La Macina Onlus
Registrata presso il Tribunale di Roma
Autorizzazione n. 47/2015 del 23/03/2015

Back to Top

Shares