Roma romantica

Quando si pensa alla Roma romantica non possono non venire in mente i luoghi cardine immortalati dalla tragedia teatrale di Rugantino, la capitale d’Italia oltre a essere una città di indiscusso valore storico-artistico è anche una delle città più romantiche d’Europa per i luoghi caratteristici che offre.

Per le coppie che sognano un bel weekend romantico nella Città Eterna, o anche un viaggio di nozze in questa splendida città, consiglieremo in questa guida alcuni luoghi da non perdere per la loro peculiarità e anche per i film che vi si sono girati.

Roma romantica: i luoghi da non perdere

roma romanticaSe si cerca un luogo romantico dove passare del tempo in dolce compagnia e in tranquillità non si può non menzionare il Parco Savello, conosciuto dai romani come il Giardino degli Aranci all’Aventino. Questo luogo offre una vista spettacolare, dall’alto del colle, di Roma, con le sue pittoresche chiese e i suoi ponti monumentali. Specialmente la sera, quando tutta la città è illuminata, diventa uno dei luoghi più romantici che vi sono al mondo. Lo scorcio della città che si può ammirare da una speciale terrazza appositamente creata per l’occasione va dall’ansa del Tevere alla Basilica di San Pietro.

Il Giardino sorge nelle vicinanze di un convento domenicano. I frati lo utilizzavano come frutteto, fino al ventennio fascista quando fu aperto al pubblico e divenne luogo di incontro di numerose coppiette della capitale.

roma romanticaUn altro colle pittoresco e famoso per gli incontri romantici è il Gianicolo, ricordato nei libri di storia anche per la famosa battaglia che ha visto combattere i garibaldini e i cittadini fedeli alla Repubblica Romana contro le truppe di Luigi Napoleone che puntavano a riportare la tirannide del Papa a Roma. Questo può essere considerato quasi un luogo mistico, dal quale si può ammirare l’intera città di Roma. Anch’esso al tramonto, quando pian piano iniziano ad accendersi le varie luci della Città Eterna, diventa veramente uno dei luoghi più romantici d’Europa.

In ultimo non si può non ricordare il luogo cardine dove si incontrano gli innamorati romani, il Pincio, facilmente raggiungibile da Piazza di Spagna, dove migliaia di amanti si sono dati il primo bacio, ai piedi dell’orologio o davanti la vista di Piazza del Popolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.