Fenomenologia della segretaria

Finalmente negli scaffali delle librerie (e in rete) il nuovo e divertente libro di Mario Benedetto Fenomenologia della segretaria, che prende in esame le varie tipologie di assistenti che vanno dalla ragazza velina, tutta bellezza ma con poco cervello (ma senza dubbio una delizia per gli occhi), alla Madre Superiora, pronta a richiamare anche il suo capo se questi presenta attimi di negligenza

Stereotipi, o per meglio dire, utilizzando le parole di Mario Benedetto,  giornalista e manager, ma anche scrittore, delle vere e proprie fenomenologie, che esaminano con tono scherzoso i vari modelli di segretaria, spiegandone però anche l’importanza e la loro necessaria presenza in un ambiente di lavoro. Per quanto possano essere stereotipate tali figure, l’autore pone la sua attenzione sul fatto che senza di loro determinate situazioni non si potrebbero risolvere, e per questa ragione diventano determinanti.

Fenomenologia della segretaria: la trama

fenomenologia della segretariaSicuramente è capitato a tutti di recarsi da un avvocato, da un commercialista, da un dirigente pubblico, ma anche dal medico o dal proprio capo ufficio e sentirsi dire dalla segretaria le seguenti parole, quasi fossero un disco registrato:

“…Può anticiparmi il motivo? Chi devo annunciare?” “No il Dottore è fuori stanza, cosa posso lasciare detto?” “Non ho avuto indicazioni, farò sapere appena possibile…”

Questa donna (o uomo) è sempre presente nell’esistenza di ognuno di noi, e assolutamente non possiamo non incontrarla, quasi come se fosse una figura leggendaria o mitologica dalla quale non possiamo sfuggire. È li, sempre pronta a opporsi tra noi e il nostro interlocutore, quasi come se fosse un incubo che può essere rappresentato nelle miriadi sfaccettature sopra elencate.

fenomenologia della segretariaIl lavoro inizia con una prefazione di Al Bano Carrisi, il noto cantante e showman, nonché viticulture pugliese, che ha deciso di dire la sua sul lavoro di Mario Benedetto e sulla figura, o per meglio dire le figure, della segretaria.

Fenomenologia della segretaria: l’autore

fenomenologia della segretariaMario Benedetto è nato a Firenze nel 1983. Giornalista professionista, dirigente della Comunicazione, manager, conduttore radiofonico nonché collaboratore di serie televisive come Don Matteo. Formatore alla Business School della Luiss Guido Carli, e redattore per le pagine culturali de Il Messaggero e LinC Magazine del Corriere della Sera. Commentatore nei programmi di infotainment di Mediaset., e membro dell’Aspen Institute.

Il libro può essere acquistato in libreria o sul sito della libreria ibs al prezzo di 7,65 euro, per maggiori informazioni si può contattare l’ufficio stampa:

Antonio Cavallaro
Ufficio stampa
Cell. 327 4792173
Tel. 0968 6664275
e-mail: antonio.cavallaro@rubbettino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.