Una “Buena Onda” di allegria ed emozione con Rocco Papaleo

In scena al Teatro Ambra Jovinelli fino al 24 aprile, Rocco Papaleo e Giovanni Esposito sono i protagonisti di “BUENA ONDA”. E’ il viaggio il leit-motiv della poetica di Rocco Papaleo, un viaggio che parte da lontano, con il suo film “Basilicata Coast to Coast” e arriva a “Buena Onda”, proprio attraverso il teatro canzone. Un’avventura ai confini del mondo, un viaggio questa volta più esotico, nel quale l’attore lucano conferma comunque la volontà di creare un teatro “a portata di mano”, con un solo desiderio: quello di stringerne altre, dando vita ad una sorta di grande onda, una “ola” che parte dal palco e arriva fino all’ultima fila della galleria. Lo spettacolo, diretto da Valter Lupo, che insieme a Papaleo, Esposito e Vestoso ne è l’autore, vede sul palco anche i musicisti Francesco Accardo alla chitarra, Jerry Accardo alle percussioni, Guerino Rondolone al contrabbasso e Arturo Valiante al pianoforte.

«Entrare in teatro, per me – dice Papaleo – è come lasciare la terra ferma, è solcare il mare dell’immaginazione, vivere un’esperienza di navigante. Per questo il nostro teatro canzone questa volta vuole agire come se si trovasse su una nave, che ci trasporta insieme ai passeggeri/spettatori in un viaggio che divertente ma anche emozionante».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.