Night Garden: danza e luci al Quirino

Night Garden: danza e luci al Quirino

Danza 0 Comment 6

Night Garden: è questa la nuova creazione della Evolution Dance Theater, la celebre compagnia che vede Anthony Heinl nei panni di coreografo e direttore artistico. Mercoledì 10 e giovedì 11 maggio i ballerini saliranno sul palco del Teatro Quirino di Roma, dopo aver calcato con questo nuovo spettacolo i palcoscenici di Verona, Bologna, Genova, Ferrara, Trento, San Marino, per citare solo alcune città toccate da gennaio.

Una tournèe iniziata al Teatro Mascagni di Chiusi, dove Night Garden ha debuttato e che non comprende solo l’Italia: la compagnia, infatti, nei prossimi mesi sarà in Svizzera, Cina, Russia e Germania proprio con Night Garden, spettacolo che segue grandi altri successi firmati da Heinl e dalla Evolution Dance Theater, come Firefly, Electricity, Black&Light. Questo nella Capitale è l’ultimo appuntamento in Italia.

Night Garden è danza e magia, è gioco di luci e acrobazie: elementi a cui la Evolution Dance Theater ci ha già abituati in passato, regalando allo spettatore sempre coreografie di impatto e coinvolgenti, capaci di ricreare dimensioni alternative, dove a regnare sono i colori, le ombre, le luci, le illusioni ottiche. Il tutto, ovviamente, fa da cornice alla grande preparazione tecnica e atletica dei danzatori, i cui corpi volteggiano, saltano, danzano, fluttuano, con inesauribile energia e dinamismo.

Il carattere fortemente spettacolare della compagnia è dovuto al percorso artistico di Antony Heinl, che si è formato e ha collaborato con coreografi di fama mondiale come David Parsons, Emiliano Pellissari, Marta Graham, Angelin Preljocaj, Daniel Ezralow. Ma non solo: Anthony Heinl grazie alle sue conoscenze di chimica e scienze tecnologiche sperimenta sempre combinazioni di materiali ed elementi che danno vita a quello che lui chiama effetto hollywoodiano.

La Evolution Dance Theater fonde danza, video art, illusionismo: quello che viene portato sul palco è di altissimo livello e lo spettatore viene fortemente coinvolto ed impressionato dal sapiente uso degli effetti dal vivo, che però nulla sarebbe senza la cura del movimento, che non viene certo tralasciato né messa in secondo piano.

Gli show della compagnia, compreso Night Garden, coniugano professionalità ed intrattenimento, un mix che ha sempre dato positivi riscontri.

Night Garden: lo spettacolo

Night Garden è un giardino segreto, lo spettatore può fare capolino sui suoi misteri e scoprire cosa si cela al di là, dove nulla è come sembra. Il Giardino di Luce si accende e si anima al calar del sole, quando è la luce della luna ad investire in mondo sonnolento. Un momento della giornata sospeso tra sogno e realtà e questo carattere onirico si ritrova nel paesaggio, nelle sensazioni che avverte lo spettatore, coinvolto in giochi di luce e ombre e affascinato dai corpi in movimento.

Leave a comment

La Macina Magazine
Rivista ufficiale dell’Associazione La Macina Onlus
Registrata presso il Tribunale di Roma
Autorizzazione n. 47/2015 del 23/03/2015

Back to Top

Shares