Il Cigno Nero di Natalie Portman

Il Cigno Nero è un saggio filosofico di Nassim Nicholas Talebquesta nonché uno splendido film del regista Darren Aronofsky con una splendida Natalie Portman, che mostra in questo lavoro tutta la sua preparazione e passione per la recitazione.

natalie portmanIl film è uscito nelle sale nel 2010 e ha annoverato nel suo cast attori come Vincent Cassel, e Mila Kunis oltre alla sensuale Natalie Portman che si esibisce nella sua più spettacolare interpretazioni che la portò a ricevere il premio Oscar di miglior attrice. La pellicola sancisce infatti la crescita della Portman come attrice di prim’ordine. Il film ha aperto l’edizione numero 67 del festival dell’arte cinematografica di Venezia e ha partecipato al Festival Internazionale del Cinema di Toronto nel 2010.

Natalie Portman e la danza

natalie portmanLa storia racconta la rivalità, che raggiunge gradi elevatissimi di tensione, tra due ballerine che devono esibirsi ne Il Lago dei Cigni a New York. Nina Sayers, ballerina di una compagnia teatrale di New York che non naviga in buone acque, vive con una madre oppressiva che continua a trattarla come una bambina, arredandole la stanza in maniera puerile e obbligandola a non chiudere mai la porta.

Dopo un sogno in cui interpretava il ruolo di ballerina ne Il Lago dei Cigni, viene promossa dal suo direttore artistico che decide di utilizzarla proprio nel balletto del sogno. Nel frattempo Nina conosce una ragazza sul vagone della metro, molto abile nel ballo, che entra nella sua stesso gruppo.

La bravura di questa nuova ballerina, Lily, fa sorgere un grosso sentimento di gelosia in Nina, che teme che la nuova arrivata possa toglierle il posto di prima ballerina nell’opera. Tra le due si instaura un rapporto ossessivo di antagonismo come quello che si instaura tra un cigno bianco e un cigno nero. Nina interpreta comunque la parte di prima ballerina in maniera perfetta anche se nella seconda parte dell’opera inizia ad avere delle allucinazioni che la portano a credere cose irreali. Queste allucinazioni la porteranno a un tragico finale di scena.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.