Saxophobia Festival Cerveteri

saxophobia festival

Giunge alla sua quarta edizione Saxophobia Festival di Cerveteri, rassegna interamente dedicata al Sax, strumento eclettico amato da una sempre più grande quantità di persone per il suo suono particolare legato agli stati d’animo del suonatore. Tra tutti gli strumenti musicali il Sax riesce infatti a trasmettere, per la sua particolare conformazione e costruzione, quello che realmente il suonatore ha nel cuore.  Continua a leggere

Apple invade Roma: Mappe si aggiorna grazie alla supercar

foto applevan

Apple aggiorna Mappe in vista del rilascio di iOS 9

foto applevan

Applevan

Si accettano scommesse: chi per primo ha avvistato la nuova Apple Car? La risposta è in realtà molto semplice: nessuno. La Apple Car dovrebbe circolare a partire dal 2020, eppure qualcuno sarebbe pronto a scommettere di aver visto un accrocco più simile a un drone che a un’auto, circolare in questi giorni per le vie romane. Che nessuno pensi di avere le traveggole: si tratta delle auto che Apple sta utilizzando per mappare la città, in vista dell’aggiornamento di Mappe per iOS 9. I veicoli, normali auto di serie equipaggiate con fotocamere e sensori di scansione, si stanno occupando di fotografare vie e palazzi per mettere a punto un servizio di mappatura senza precedenti.

Che le audaci menti di Cupertino fossero già a lavoro per perfezionare il servizio, era noto fin dal mese di febbraio, quando la vettura dotata di obiettivi telescopici venne avvistata tra le vie di San Francisco, ma nessuno si sarebbe aspettato che le cars della Mela sarebbero approdate così presto in quel di Roma. Le auto rimarranno in città fino alla fine del mese, ma la possibilità di finire in una delle mappe dell’iPhone è apparsa molto remota già dalle prime battute. Cupertino non ha perso tempo a mettere i punti sulle i in ciò che concerne la privacy. Una volta raccolti tutti i dati, saranno oscurati volti e targhe delle automobili, per poi procedere alla pubblicazione.

Apple Mappe, avvio incerto e successo inarrestabile

Apple Mappe fa il suo esordio nel 2012, a bordo di iOS 6. In seguito alla sua presentazione, avvenuta in occasione della Developer Conference, l’app diede del filo da torcere all’azienda, tanto da spingere Tim Cook a scusarsi con gli utenti per i numerosi disagi causati da Mappe. Dopo i primissimi problemi, l’evoluzione di Mappe ha comportato uno sviluppo senza precedenti, testimoniato dalle segnalazioni positive dagli utenti. Tra le tante novità, l’aggiornamento a Flyover per le nuove aree geografiche, la copertura satellitare e l’aggiunta dei luoghi d’interesse.

Il WWDC ha anticipato tutte le nuove funzioni in seno a Mappe, che saranno implementate nella nuova versione del sistema operativo targato Apple. Gli abitanti di Roma, che proprio in questi giorni stanno vivendo una sorta di Grande Fratello topografico, potranno avvalersi di Mappe per gli spostamenti in metropolitana, autobus o a piedi. Per quanto riguarda i luoghi di riferimento, invece, la funzione “Nei dintorni” ci aiuterà a scoprire ristoranti, locali e negozi di nostro interesse.

Civitavecchia, la nuova stagione è alle porte

Civitavecchia

E dopo tante vacanze, alla fine anche il Civitavecchia è in procinto di iniziare la nuova stagione con un carico di buoni propositi. Messi da parte la paletta, il secchiello e l’ombrellone, la squadra duretta da Alessandro Amici è pronta a intraprendere un nuovo campionato con uno spirito sereno e tranquillo, come è tipico del calcio provinciale. Continua a leggere