L’Arte della Parola e dell’Arte Coreutica

L’Arte della Parola e dell’Arte Coreutica

 

 

L’Arte della Parola e dell’Arte Coreutica

Concorso Letterario e non solo: oltre alle tradizionali Sezioni previste per la Poesia, i Racconti, i Corti teatrali è presente la Sezione dedicata agli Articoli giornalistici e, novità assoluta, la specifica Sezione dedicata all’Arte Coreutica.

Molti scrittori, poeti, già si cimentano nella scrittura sul tema della Danza e – altrettanto – molti danzatori amano scrivere composizioni; da questa considerazione è scaturita la decisione di inserire la nuova Sezione Danza.

Gli scrittori “puri” saranno valutati solo in funzione delle qualità letterarie dell’opera mentre per i danzatori che svolgono attività di Danza verrà considerata sia la rispondenza dello scritto rispetto al tema che la qualità coreutica espressa nel breve video che viene richiesto.

Più in particolare al vincitore/vincitrice della Sezione Danza che svolge attività verrà attribuito un riconoscimento consegnato da un membro ufficiale del CID.

L’Arte della Parola e dell’Arte Coreutica

 

 

La Giuria sarà composta da scrittori, giornalisti, coreografi e docenti di danza per fornire una valutazione organica e complessiva delle opere.

Gli sponsor sono di pregevole profilo:

  • Il Teatro Barnum Gianicolense;
  • La Banca BCC Roma;
  • Concorsiletterari.net;
  • Accademia delle Arti

ai quali esprimiamo il nostro ringraziamento.

Abbiamo ragione di ritenere che, a breve, potremo fornire ulteriori anticipazioni relative a nuovi sponsor.

Nel ringraziare i concorrenti che ci seguiranno nel nostro Concorso Letterario edizione 2020 pubblichiamo il Regolamento comprensivo dell’allegato.

Grazie

L_ARTE DELLA PAROLA_REGOLAMENTO ED. 2020 _

Allegato_Arte_parola_2020

IL MACININO – Concorso Letterario

IL MACININO - Concorso Letterario

IL MACININO – Concorso Letterario

Il nostro nuovo Concorso Letterario “Il Macinino” si affianca al ben collaudato Concorso L’Arte della Parola.

“Il Macinino” propone una formula innovativa che prevede la pubblicazione sul giornale La Macina Magazine https://www.lamacinamagazine.it/ delle opere risultate vincitrici (1°, 2° 3° posto) nelle 2 Sezione previste; Poesie e Racconti.

Naturalmente la pubblicazione sarà condivisa presso i Gruppi Letterari presenti sui vari Social nonchè su altre testate giornalistiche con le quali abbiamo rapporti di reciprocità editoriale.

Veniamo agli altri riconoscimenti:

  • Pergamene di premiazione ai primi classificati;
  • Attestati di Premiazione ai secondi e terzi classificati;
  • Attestati di Partecipazione a tutti gli altri partecipanti.
  • Interviste personalizzate ai vincitori da parte dei nostri giornalisti e scrittori e pubblicazione dell’intervista sul giornale La Macina Magazine.

Siamo inoltre lieti di comunicare che https://www.concorsiletterari.net/, nostro consolidato partner, offre 2 Corsi di Scrittura On Line che andranno ad aggiungersi ai nostri premi sopra menzionati; i 2 Corsi di scrittura saranno assegnati ad 1 partecipante di ciascuna Sezione del Concorso (Poesie, Racconti).

https://www.concorsiletterari.net/ si affianca alla BCC Roma, nostro Sponsor istituzionale e, per essa, il Sig. Dario Barchiesi.

IL MACININO - Concorso Letterario

La scadenza per l’invio delle opere è stabilita al 31/07/2019 ed il testo del Regolamento è consultabile sul sito:

https://www.concorsiletterari.net/bandi/il-macinino/

Cogliamo l’occasione per ricordare che LA MACINA ONLUS EDITORE

svolge anche i seguenti servizi:

  • Servizi editoriali;
  • Attività di Editor;
  • Recensioni librarie;
  • Interviste;
  • Servizi di Media Web e giornalistici con il giornale La Macina Magazine;
  • Reading letterari;
  • Presentazioni librarie

Grazie a tutti gli autori che vorranno partecipare al nostro Concorso “Il Macinino

 

 

 

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Venerdì10 maggio presso il Teatro Barnum Gianicolense si è svolta la cerimonia di premiazione del tradizionale Concorso Letterario “L’Arte della parola” promosso dall’Associazione La Macina Onlus.

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019              Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Dopo un essenziale benvenuto e ringraziamento da parte di Piero Casoli a tutti gli artisti partecipanti e a Gabriele Mazzucco, autore di testi teatrali e Direttore Artistico dei Teatri “Barnum Gianicolense” – piccola bomboniera che ci ha ospitato – e “Barnum Seminteatro”, il presidente Piero Casoli ha presentato gli ospiti che hanno impreziosito la premiazione:

  • la Dott.ssa Cinzia Baldazzi che ha poi introdotto l’evento con il suo completo, puntuale e raffinato pensiero, mai banale, ma denso di riferimenti storici culturali di ampia e concatenata visione artistica di ampio respiro;
  • il Dr. Dario Barchiesi della BCC Roma, sponsor culturale dell’Associazione, in rappresentanza del Management dell’Istituto di Credito;
  • il Dr. Gabriele Mazzucco, presidente dell’Associazione Teatri Barnum, da sempre al nostro fianco per tutti gli eventi culturali, per le presentazioni librarie, per reading poetici e rappresentazioni teatrali;
  • il Dr. Alessandro Ristori, poeta, raffinato scrittore che pone al centro delle sue opere il tema delle emozioni che ci accompagnano per tutta la vita

Insieme al Dr. Andrea Lepone, Presidente di Giuria, sono così iniziate le premiazioni conferendo ai primi classificati le Targhe di premiazione ed ai secondi e terzi le Pergamene di premiazione.

Sezione A – Poesie

1° Scarpette Rosse di Flavio Provini

2° L’Asinara di Maurizio Spoliti

3° L’Aria blu di Pietro Catalano

Sezione B – Racconti

1° Tutto sarà spezzato di Massimo Batini

2° Come il vento tra le fronde del sassofrasso di Massimiliano Ivagnes

3° Asorarosa di Nicola Sgaramella

E’ seguito un intenso momento con la consegna della Targa del Premio Speciale  Paolo Zilli, nostro mai dimenticato socio fondatore, da parte della Sig.ra Cornelia Zilli; la Targa è stata assegnata a Nicolina Ros per il Racconto La lepre e il coniglio

Sezione C – Corto teatrale

1° Acquasantiere di Ottavia Iarocci

2° La sacra Biblia di Dalì verso Capua e Napoli Nobilissimae di Luciano Lo Celso

3° Dove scarico papà? Di Alberto Patelli

Sezione D – Articoli giornalistici

1° L’Arte della parola nel mondo della comunicazione di Luciana Miocchi

2° L’Arte, la parola e la comunicazione di Martina Tittonel

3° Stuprata la parola di Paola Zugna

Degno di particolare apprezzamento è stato l’intervento di Alessandro Ristori, componente della Giuria, per il suo porre l’attenzione su ciò che spinge il poeta alla riflessione, ad immergersi nella realtà circostante e a tradurre in versi le sensazioni che prova fornendo quindi a tutti noi una chiave di lettura per meglio apprezzare il mondo che ci avvolge.

Un intervento profondo e brioso che ha catturato l’attenzione degli intervenuti e che ci ha fatto piacevolmente scoprire le doti teatrali di Alessandro; bravo.

Il palcoscenico vede ora la presenza di Andrea Lepone, di Piero Casoli e della Direzione della BCC Roma nella persona del Direttore Dr. Dario Barchiesi.

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

 

Gran merito è stato riconosciuto alla BCC Roma per la sua apertura verso l’universo cultura in tutte le sue espressioni e localizzazioni; è da riconoscere che questa lodevole iniziativa della BCC Roma è inusuale nel sistema economico bancario e – riportando il pensiero del Dr. Dario Barchiesi, la BCC Roma è una Banca di prossimità, vicina al cittadino, lo ascolta ed insieme ad esso collabora per attuare le più opportune soluzioni. Investire nella cultura significa partecipare allo sviluppo sociale che è il preludio di un conseguente accrescimento economico.

La BCC Roma evidenzia il suo forte impegno nella cultura e nei nuovi modelli economici culturali diffusi nel territorio.

Il Dr. Dario Barchiesi consegna quindi la Targa del Premio Speciale BCC Roma a Ivano Baglioni per la poesia Effluvio d’amore.

Con molto piacere evidenziamo l’alto profilo qualitativo di tutti gli autori che hanno partecipato al nostro Concorso e ciò ha implicato una ancor maggiore attenzione ai dettagli da parte della nostra Giuria.

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Molto spesso alcune opere hanno presentato livelli artistici pressochè equivalenti e soltanto alcune sottigliezze, sfumature, finezze hanno determinato la formazione delle graduatorie; per riconoscere elevata dignità artistica anche ad alcune altre opere è stato deciso di assegnare Menzioni di Merito a:

Sezione Poesie

L’Urlo del coraggio infranto di Caterina Marano

El Tano Giovanni di Silvia Elena Di Donato

Epitaffio per un guerriero di Carla Barlese

Sezione Racconti

Giornata Nain di Giuseppe Bianco

Angeli e demoni di Marco Biffani

Sezione Giornalismo

Fake News: quando l’arte della parola viene stravolta di Davide Poggi

Anche un altro nostro Sponsor, Concorsiletterari.net , ha inteso collaborare offrendo 4 Corsi di Scrittura ad altrettanti autori da noi segnalati e meritevoli; abbiamo quindi il piacere di comunicare che:

Franco Salvatore Grasso con il suo Racconto Un fatidico lunedì

Enrica Russo con il suo Racconto Dammi la mano

Rosanna Sabatini con la sua poesia Silenzio

Carla Staffieri con la sua poesia Orizzonte

sono i destinatari di questo beneficio gratuito i cui dettagli di fruizione saranno personalmente comunicati.

Si è così conclusa la Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019 e desideriamo ringraziare tutti gli autori che ci hanno onorato della loro attenzione, un particolare ringraziamento lo rivolgiamo alla Dott.ssa Cinzia Baldazzi che ha reso memorabile il nostro concorso con la sua esemplare e pluriculturale introduzione, grazie al Management della BCC Roma nella persona del Dr. Dario Barchiesi, grazie a Concorsiletterari.net, grazie a Gabriele Mazzucco e a tutto il gruppo Barnum, grazie all’attore Andrea Alesio acclamato dagli ospiti anchorman della serata.

Grazie a tutti i nostri amici e collegamenti su Facebook ed altri Social e testate giornalistiche che hanno voluto esprimere i loro complimenti e condivisioni.

Ancora una volta la Giuria ha saputo estrarre ed evidenziare il valore artistico degli elaborati e di ciò gliene sono grato; altrettanta gratitudine è rivolta al Presidente della Giuria Andrea Lepone per la sobria conduzione dell’evento.

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

Premiazione Concorso “L’Arte della parola”; edizione 2019

BCC ROMA; INVESTIRE NELLA CULTURA

BCC ROMA; INVESTIRE NELLA CULTURA

La prima riflessione che ci si pone è la seguente: è importante – oggi – investire nella Cultura?

Quantunque sia un argomento delicato, in relazione all’attuale contingenza economica, riteniamo che sia oltremodo necessario – soprattutto in Italia – dove il patrimonio culturale costituisce un vanto ed un prezioso introito per l’economia nazionale.

Gli investimenti in Cultura alimentano circoli virtuosi di crescita non solo sociale ma anche economica.

Anche il sistema bancario si è evoluto ed ha assimilato il concetto che il ritorno economico sull’investimento effettuato non viene misurato solo in termini numerici di breve periodo ma si deve misurare soprattutto in termini di posizionamento dell’immagine aziendale, del feeling che esso suscita, di un rapporto preferenziale ed accattivante dell’Istituto bancario con la propria clientela e con quella potenziale.

Investire in Cultura, per una banca, evidenzia la sua volontà di credere e proporre nuovi riferimenti economici e sociali che si traducono nella “responsabilità sociale dell’impresa” oltre all’etica aziendale.

Gli Istituti bancari che non hanno intrapreso questo percorso di investimenti nella Cultura, di alto profilo sociale e diffuso nel territorio, denotano una miope visione dell’evoluzione della società e dei suoi bisogni culturali.

BCC ROMA; INVESTIRE NELLA CULTURA

La BCC Roma, sorta nel 1954, ha recepito con lungimiranza la necessità di investire per la Cultura ed ha costituito sin dal 1996 la Fondazione Enzo Badioli; in questo periodo ha erogato Borse di Studio e promosso il Concorso delle Idee riservato ai giovani.

Il ritorno si misura in termini di prestigio sociale, di crescita morale, di elevazione culturale del territorio che genera senso di appartenenza all’investitore; essere il promotore significa godere di una posizione previlegiata.

BCC ROMA; INVESTIRE NELLA CULTURA

Per essere ancora più vicina alla società civile la BCC Roma ha ritenuto, e ne siamo onorati, essere Sponsor della nostra Associazione La Macina Onlus e del nostro tradizionale Concorso Letterario L’Arte della parola la cui cerimonia di premiazione ci sarà in data 10 maggio 2019 dalle ore 17,30 presso il Teatro Barnum Gianicolense.

Nella circostanza sarà donata una Targa di premiazione offerta dalla BCC Roma.

Ringraziamo la BCC Roma per l’iniziativa che apprezziamo e che sarà opportunamente valorizzata.

BCC ROMA; INVESTIRE NELLA CULTURA